Chi siamo

Siamo giovani studenti della Facoltà di Giurisprudenza di Torino, interessati al mondo del diritto.

La creazione di questo magazine è nata dal nulla, spinti , forse, dal desiderio di interagire con un pianeta, quello del diritto, grigio, lontano (e diverso) dall’immaginario collettivo di molte persone. Il nostro obiettivo è agganciarci il più possibile a questo pianeta e ,per fare ciò, abbiamo deciso di utilizzare il mezzo della rivista, secondo noi la miglior “navicella” con la quale partire per poter atterrarci sopra.
L’ambizione è quella che ci guida, forse quanto la curiosità. Siamo partiti da uno stato brado, infantili circa la varietà di idee e di possibili interpretazioni che vi sono nel diritto.
Il nostro primo obiettivo è , per quanto possibile, esplorare, immergerci e trarre, con un linguaggio valido ma accessibile, concetti e idee, senza cascare in alcuna banalità o luogo comune.
Il secondo obiettivo è creare una cerchia di interessati, probabilmente “ignoranti” riguardo il diritto. Esso, dopotutto, si cosparge in ogni attimo della vita e dunque crediamo sia indispensabile recepire gli istituti chiave, che rappresentano le fondamenta del diritto.

Il terzo obiettivo è divertirci. Crediamo sia fondamentale.