I FIDEFACENTI

Una delle attività più importanti che deve svolgere un notaio prima della redazione di un atto è l’accertamento dell’identità dei singoli contraenti. Una delle prime azioni che il pubblico ufficile compie è l’esame dei documenti di riconoscimento dei soggetti che ha di fronte. Spesso, però, ciò non è possibile, si pensi ad esempio all’ipotesi di un soggetto che si presenti in studio senza regolare documento di riconoscimento: in questi casi esistono metodi alternativi per fare in modo che il notaio possa accertarsi della sua identità.

Il sistema migliore è quello di rivolgersi a dei fidefacenti: soggetti noti al notaio che fungono da garanti circa l’identità personale di un individuo che si presenta in studio privo del documento di riconoscimento. Tali soggetti, generalmente in atto se ne costituiscono due, devono essere personalmente conosciuti dal notaio, maggiorenni, cittadini italiani, non interessati all’ atto e capaci di agire.

La presenza dei fidefacenti nell’atto notarile è necessaria solo quando il notaio, non certo di chi ha di fronte, non riesca a raggiungere da solo la certezza dell’identità personale delle parti, valutando tutti gli elementi atti a formare il suo convincimento. I fidefacenti devono limitarsi solo ad accertare l’dentità personale delle parti, dopo di che non hanno più alcun tipo di utilità per la stipulazione dell’atto e dunque possono allontanarsi anticipatamente rispetto al perfezionamento dell’atto. In tal caso non potranno firmare alla fine, come le altre parti, ma all’inizio dell’atto, subito dopo la loro funzione e il notaio dovrà far menzione del successivo allontanamento. Nel caso in cui i fidefacenti rivestino contemporaneamente anche il ruolo di testimoni, nel caso di un atto che li preveda, non potranno allontanarsi anticipatamente. Dopo il loro allontanamento non sarà possibile modificare o integrare la parte di atto reativa alle idicazioni di identità dei comparenti e non sarà possibile costituire tardivamente nuovi soggetti.

Dott. Marcello Cecchino

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...