Generazione snowflake: verso una eccessiva sensibilizzazione del diritto?

Il termine inglese “snowflake” è oggi utilizzato per indicare quella fetta della popolazione mondiale incapace di affrontare le difficoltà della vita, ovvero i ventenni. Tutto ciò che si palesa alla generazione “fiocco di neve” come diverso dal proprio modo di essere o di pensare, viene recepito come offensivo, critico, e dunque non accettabile e degno di essere eliminato. Eterni incompresi, estremamente sensibili, non hanno il coraggio di aprirsi ad una visione adulta del mondo, rimanendo rifugiati in una dimensione evanescente ed eterea della vita, dove ogni individuo deve essere accettato per quello che è. Questa concezione ha lo scopo preciso di rifiutare una realtà più dura, che li costringerebbe a cambiare e a crescere. Del resto, riprendendo la concezione aristotelica di felicità, la maturazione dell’uomo consiste proprio nell’essere flessibile, e nel sapersi adattare in un ambiente a noi sconosciuto od ostile. Giovani dalle idee inconsistenti, ma sulle quali imbastiscono il loro intero universo.

Questa incapacità di opporsi razionalmente all’argomentazione altrui, può riflettersi negativamente sul modo di concepire il diritto: da strumento dedito alla regolazione razionale e composta di una controversia, può difatti divenire il presupposto di una pretesa irrazionale e infantile, scaturita da una insicurezza personale, più che da una legittima istanza. La giurisprudenza, sensibile al cambio generazionale e specchio di un atteggiamento sempre più protezionistico, ha riconosciuto la protezione a numerosi “diritti” sorti proprio da assurde esigenze infantili; queste continue concessioni, a discapito dei doveri che ogni individuo ha verso l’altro, rischiano di spogliare del tutto la persona di ogni responsabilità inerente alle proprie azioni.

Chiara Bellini

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...